• Subcribe to Our RSS Feed

Evolution

  1. Accedi nella sezione “Preferences” di evolution attraverso il menù Edit .  Clicca quindi sul pulsante “Add” per iniziare a configurare il tuo account.

    EvolutionZ1


  2. Alla prima schermata clicca semplicemente il pulsante “Continue“.

    EvolutionZ2


  3. Nel campo “Full Name” digita il nome con il quale desideri essere visualizzato da coloro che ricevono un tuo messaggio di posta e nel campo “Email Address” digita il tuo indirizzo di posta elettronica completo, assicurandoti di inserire anche il suffisso @miodominio.it . Lascia vuoti i campi successivi se non hai esigenze specifiche.  Clicca quindi il pulsante “Continue“.

    EvolutionZ3


  4. Seleziona IMAP nella tendina “Server Type” e digita alla voce “Server” zin.email.it .
    Inserisci nel campo “Username” la tua casella di posta elettronica comprensiva di @email.it. I parametri rimanenti impostali come da immagine.
    Clicca su Continue.

    EvolutionZ5IMAP


  5. Effettua le configurazioni come da immagine:

    EvolutionZ6


  6. Nella finestra seguente verrà impostato il server della posta in uscita SMTP. Seleziona la voce “SMTP” nel menù a tendina “Server Type“. Nel campo “Server” inserisci: zout.email.it

    EvolutionZ7


  7. I
  8. nserisci nel campo “Name” la tua casella di posta elettronica comprensiva di @email.it (es: username@miodominio.it)

    EvolutionZ8


  9. Termina l’installazione cliccando sul pulsante “Apply“.

    EvolutionZ9



  10. Il tuo account di posta ora è correttamente configurato.

    EvolutionZ10

    ATTENZIONE: Per gli utilizzatori di connessioni Tele2/H3G, occorre impostare la porta SMTP col valore 587 al posto del valore predefinito 25. Anche per gli utilizzatori di connessioni Alice talvolta può essere necessario impostare la porta SMTP col valore 587.



    Suggerimenti: Vuoi provare se la tua configurazione funziona correttamente? Un facile e veloce test per provare il tuo nuovo account consiste nell’autoinviarsi un messaggio di posta elettronica al proprio indirizzo di posta elettronica. Se ad esempio il nostro indirizzo è casella.configurata@email.it , invieremo un messaggio di posta al nostro indirizzo casella.configurata@email.it in modo tale da verificare in un unico invio sia la ricezione che l’invio.